Primo Tango Lyrics

Paola Turci

Paola Turci - Primo Tango Lyrics

Tango… dimmi che sai…
Da come balla mi sembra uno
straniero
Tango mi sussurrò
Col viso con la bocca e con un
orecchino
Tango, e poi accettai
Il bacio, la durezza e poi l’abbandono
Tango e s’inchinò
E se ne andò col suo violino senza cuore

Stella che scintilla fino al cielo
Dagli sguardi incandescenti
Dai suoi passi travolgenti
Dall’America ora è qui

Stella coi miei tacchi in faccia al cielo
Col mio inutile ventaglio
Questa gonna boreale
Che ricade verso Sud

Tango… dimmi che sai…
Da come balla mi sembra uno straniero
Tango e poi stracciò
I miei timori vestiti mare scuro
Stella che scintilla fino al cielo
Dagli sguardi incandescenti
Dai suoi passi travolgenti
Dall’America ora è qui

Stella coi miei tacchi in faccia al cielo
Col mio inutile ventaglio
Questa gonna boreale
Che ricade verso Sud

Stella...

Translate Paola Turci - Primo Tango lyrics to:
In order to see the lyrics of Paola Turci - Primo Tango it is necessary to have java script enabled browser. We have another 13 lyrics of songs by Paola Turci, that you are able to see on the right or clicking on the artist's name. We plan in the future to enable the possibility to make translations of Paola Turci - Primo Tango lyrics on your own or other languages.

Example: To see English translation for the Paola Turci - Primo Tango lyrics please choose from the dropdown list English.

9.2 out of 10 based on 30 ratings.

Download Paola Turci - Primo Tango free mp3